Beatrice Luzzi da giovane come era: cambiamento drastico FOTO

0

Beatrice Luzzi da giovane, come oggi a 53 anni, era bellissima. Hanno reso iconica Eva di Vivere i capelli rossi naturali e lo sguardo intenso 

Il personaggio di Eva di Vivere e Beatrice Luzzi da giovane per un lungo periodo di tempo si sono equivalse. Come spesso accade per le soap di successo, che hanno un grande impatto sociale sul pubblico generalista, si fa fatica a distinguere persona e personaggio. Così per anni i telespettatori hanno pensato che anche l’attrice fosse una mantide religiosa, perfida e arrivista, come il suo personaggio e viceversa hanno creduto che Eva abbia lasciato la soap perché diventata mamma.

La realtà ovviamente è tutt’altra, Beatrice Luzzi da giovane è diventata ben presto una star ovviamente con un carattere completamente diverso da quello di Eva di Vivere. È indubbio però che a rendere iconico il personaggio siano stati il fisico e la bellezza di Beatrice che ha fatto sognare milioni di italiani che dal 1999 al 2001 si sintonizzavano su Canale 5 per vedere cos’altro combinava la Bonelli per fare scacco matto alla famiglia Gherardi e impossessarsi di una parte delle quote del famoso pacchetto azionario della Clinica Life.

Potrebbe interessarti anche: Anita del Grande Fratello chi è: “sta con l’autore”

La giovane arrivista è figlia di due locandieri e dà il via alla trama di Vivere chiedendo ad Alfio Gherardi di supportarla economicamente per dar vita ad un suo progetto professionale di abbigliamento dal nome Eva Futura. Sul fronte sentimentale invece, dopo vari inciuci, Eva diventa amante di Alfio Gherardi e gli fa venire un infarto mentre si lasciano ad andare in un rapporto poco prima che lui debba sposarsi in chiesa.

La fiction si conclude con Eva e Alfio che sognano di mettersi insieme ma non riescono a coronare il loro sogno d’amore per colpa delle vicissitudini familiari. Quello della Bonelli non è però l’unico personaggio che da giovane ha interpretato Beatrice Luzzi. L’attrice è stata protagonista di Giorni da leone con Luca Barbareschi per poi apparire in diversi episodi cult come Il Maresciallo Rocca, Don Matteo, Provaci ancora prof e L’Allieva.

Beatrice Luzzi e il cambio look

Più strutturato il suo ruolo in I Cesaroni e Un Posto al Sole dove interpretava rispettivamente una donna frustrata per la sua vita sentimentale poco soddisfacente e l’amante di Roberto Ferri. Guardando a confronto le foto di Beatrice Luzzi da giovane e quelle di oggi come concorrente del Grande Fratello, la chirurgia estetica sembra non essere mai stata una scelta dell’attrice. Ventenne a Vivere, aveva un aspetto semplicemente meno maturo di quello di oggi ma il fisico e il volto hanno gli stessi lineamenti di sempre.

L’unico drastico cambiamento del suo aspetto è quello riguardo ai capelli, prima era di un rosso naturale leggermente meshato verso il biondo ramato, oggi preferisce un rosso fuoco più artificiale e sofisticato. Per un periodo della sua vita Bea del GF ha portato anche i capelli molto corti. Anche il make-up dell’attrice, nel corso degli anni, è rimasto perlopiù simile dagli esordi ad oggi. La base è sempre matta, la bellezza del suo sguardo è accentuata da ombretto e matita con eye-liner poco marcato.

Sicuramente rispetto al passato la gieffina preferisce puntare anche sulle labbra. Nel corso delle puntate del reality condotto da Alfonso Signorini l’abbiamo vista sfoggiare spesso rossetti importanti dai toni caldi. Non è mancata occasione, a differenza di quando Beatrice Luzzi era giovane, di sfoggiare un rosso o un malva di tendenza in questa stagione.