Ajax Napoli dove vedere in tv e streaming

politano
Fonte: Image Photo

Tutto su Ajax Napoli: scopriamo dove vedere la sfida dei partenopei di questa sera in Champions League e quali sono le probabili formazioni.

Arriva a questa sfida con il vento in poppa, in Napoli: primo in classifica in Serie A e primo anche nel Gruppo A della Champions League, dopo le vittorie su Liverpool e Rangers. La squadra di Spalletti si presenta a questo terzo match dei gironi europei in forma smagliante, e ancora da imbattuta in stagione, dopo dieci incontri già disputati.

Non può esattamente dire lo stesso l’Ajax, in piena rifondazione dopo la fine dell’era Ten Hag e con già due sconfitte in stagione. Il trend è negativo, per i Lancieri, perché dopo essere arrivati a suon di goleade alla sfida del 13 settembre col Liverpool non hanno più vinto: battuti dai Reds in Champions, hanno poi perso anche la prima in Eredivisie in casa dell’AZ Alkmaar e pareggiato la successiva tra le mura amiche contro il Go Ahead Eagles.

Ajax Napoli: dove vederla in tv e streaming

Trasferta d’eccezione e fascino per i partenopei, che questa sera, martedì 4 ottobre 2022, giocheranno alla Cruijff Arena di Amsterdam contro l’Ajax in Champsion League: la partita vedrà il via alle ore 21.00.

I tifosi e gli appassionati potranno seguire il match sui canali Sky: nello specifico Sky Sport Arena (numero 204 del satellite) e Sky Sport (253 del satellite). Per seguire il match in streaming sarà invece necessario collegarsi a Mediaset Infinity, a NOW Tv oppure a Sky GO.

Ajax Napoli: probabili formazioni

Spalletti può schierare la sua formazione quasi al meglio: rispetto alla vittoria sul Torino di sabato, Lozano e Simeone prendono il posto di Politano e Raspadori nelle rotazioni,mentre il resto è tutto confermato. Non si lamenta neppure Schreuder, che può contare sull’organico al completo.

AJAX (4-3-3): Pasveer; Rensch, Timber, Bassey, Blind; Berghuis, Alvarez, Taylor; Tadic, Kudus, Bergwijn. All. Schreuder

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Simeone, Kvaratskhelia. All. Spalletti